Richiesta:
Gentile dottoressa, inizierò a metà gennaio una terapia ad indirizzo cognitivocomportamentale. I miei problemi sono due: non riesco ad avere un legame duraturo con una persona e una situazione lavorativa nonfelice. Sarà utile un intervento di questo tipo? Nel frattempo volevo anche chederle che cos'è che cimenta un rapporto tra due partner. Secondo me è la comunanza di valori, una decisione condivisa di vivere un rapporto a due, sostenersi a vicenda nei momenti di difficoltà... Ho ragione oppure ci sono delle cose che devo rivedere nella mia concezione di coppia? Grazie mille.
Risposta:
Salve, credo che abbia fatto un buon passo avanti nel decidere di iniziare una psicoterapia. Purtroppo sono tante le persone che da anni mantengono i loro problemi, si ostinano ad applicare le stesse strategie senza buoni risultati. La psicoterapia è sicuramente un modo per migliorarsi. Riguardo alla sua domanda, la risposta è piuttosto complessa ed immagino sarà oggetto delle sue sedute. Per ora, le anticipo che, oltre alle cose più razionali come quelle da lei elencate, una coppia è tenuta assieme anche da aspetti emotivi, irrazionali, basta pensare all'attrazione fisica, alla gelosia...
Ti ha risposto: Alessandra Banche
 
precendente
l'autrice
La Dott.ssa Banche riceve in Borgaro T.se (TO). Tel. 011/4704251, Cell.347/0343184. P. Iva 09131800014. PRIMO COLLOQUIO GRATUITO.

psicoborgaro.it
"visita il nuovo sito della dott.ssa Alessandra Banche" Psicologa, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Sessuologa e Pratictioner EMDR

psicologo in torino
dr. Eddy Chiapasco Psicologo, Psicoterapeuta, Consulente sessuale


Il sito Disclaimer Mappa del Sito Area riservata