L'analisi transazionale

L’analisi transazionale è un approccio terapeutico elaborato dallo psichiatra Eric Berne.

Lo studio della personalità dell’individuo si focalizza sull’analisi di tre dimensioni fondamentali dell’Io chiamate stati dell’IO:

  • la componente genitoriale (Io genitore), frutto dell’interiorizzazione degli atteggiamenti genitoriali e delle norme sociali
  • la componente bambina (Io Bambino), che si esprime attraverso il vissuto emotivo
  • la componente adulta (Io Adulto), che si caratterizza per una percezione obiettiva e razionale della realtà

In tutti gli individui coesistono, in ogni momento della sua vita, queste tre componenti che, a seconda delle circostanze, si manifestano in maniera diversa.

Secondo Berne, un buon adattamento è presente nell’individuo quando l’Io adulto è in grado di "integrare" i punto di vista delle altre due componenti, pervenendo alla fine ad un comportamento appropriato alla realtà.
Per quel che riguarda la pratica terapeutica , obiettivo primario della terapia è l’individuazione di quale particolare stato dell’Io interviene in un soggetto in un particolare momento del suo agire, in modo da valutare le dinamiche che intercorrono fra le tre componenti.
Infatti, se l’Io adulto non è in grado di "contenere" l’impulsività dell’Io bambino o la rigidità dell’Io genitore si manifesta nell’individuo un disadattamento.

Luisella Porporato

Vedi tutti gli articoli pubblicati dall'autore
psicoterapie
1]


Il sito Disclaimer Mappa del Sito Area riservata